Edizione 2010-2011: regolamento Sezione Lirica

Il concorso canoro Festival di San Valentino apre le iscrizioni per l’anno 2010/2011

Dopo aver letto il regolamento CLICCA QUI per iscriverti

REGOLAMENTO VOCALITA’ LIRICA: VOCI BIANCHE, VOCI LIRICHE E FALSETTISTI

Art. 1 – Al Festival di San Valentino possono partecipare cantanti nelle sezioni sottoelencate senza vincoli contrattuali di produzione artistica o discografici, e che siano di nazionalità Italiana (sezione nazionale) o di altra nazionalità purché si esprimano in lingua Inglese.( sezione internazionale)

Categoria Voci Bianche da 8 a 13 anni.

Sez . A- in questa sezione sono ammessi tutti gli allievi di canto che praticano lo studio della musica operistica e/o da camera dei secoli XVIII, XIX e XX.

Sez. B – in questa sezione sono ammessi tutti gli allievi di canto che praticano lo studio del genere lirico-pop (Bocelli, Groban, Fabian, Claudio Villa, ma anche Beniamino Gigli, Ferruccio Tagliavini, Achille Togliani, Enrico Caruso etc) in particolare il repertorio del bel canto leggero all’Italiana, in voga tra i primi anni del ‘900 ai giorni nostri comprendente canzoni, brani e romanze che richiedono tradizionalmente una vocalità di tipo lirico.

Categoria Voci Liriche da 14 anni in su.

Sez.C- in questa sezione sono ammessi tutti i cantanti che praticano lo studio della musica operistica e/o da camera dei secoli XVIII, XIX e XX del repertorio accademico colto.

Sez. D – in questa sezione sono ammessi tutti i cantanti che praticano lo studio del genere lirico-pop (Bocelli, Groban, Fabian, Claudio Villa, ma anche Beniamino Gigli, Ferruccio Tagliavini, Achille Togliani, Enrico Caruso etc) in particolare il repertorio del bel canto leggero all’Italiana, in voga tra i primi anni del ‘900, ai giorni nostri comprendente canzoni, brani e romanze che richiedono tradizionalmente una vocalità di tipo lirico..

Categoria Falsettisti

Sez. E – in questa sezione sono ammessi tutti i cantanti Falsettisti che praticano lo studio della musica operistica e/o da camera dei secoli XVIII, XIX e XX, nel repertorio accademico colto.

Sez. F- in questa sezione sono ammessi tutti i cantanti Falsettisti che praticano il repertorio di quei generi più moderni che vanno dal leggero, lirico-pop, al pop, al rock.

Art. 2 – Per partecipare al “Festival di San Valentino” ogni aspirante deve superare il web casting, finalizzato a stabilire le effettive capacita’ artistiche del concorrente.

Per sostenere il web casting è necessario riempire il form di iscrizione ed inviare una foto e un supporto per ascoltare la performance. Il formato richiesto, da inviarci dovrà essere un mp3, o un video in formato .wmv, anche amatoriale.

L’ esibizione potrà avvenire su: base musicale e voce, pianoforte e voce, voce a cappella, da spedire a [email protected]

Art. 3 – Al web casting i partecipanti possono presentare un brano edito o inedito.

Art. 4 – La partecipazione al web casting è soggetta al versamento di una quota di € 50,00 (diconsi Euro CINQUANTA/00) che darà inoltre accesso alla Community del Festival di San Valentino, in cui ogni iscritto avrà diritto a:

una pagina personale customizzabile

un blog personale

una sezione video

una sezione eventi

una sezione gallery

una sezione mymessenger

un’area eventi aggiornabile

la funzione “invia a un amico”

la funzione “private message”

Art. 5 – L’iscrizione va effettuata esclusivamente tramite compilazione del form sul sito della manifestazione. La quota di € 50,00 (diconsi Euro CINQUANTA/00) dovrà essere versata sul c/c postale n° 39789706 intestato a: Interamna Productions – Via Trevi, 43 – 05100 Terni.

Art. 6 – Le iscrizioni sono aperte fino al 5 novembre 2010.

Art. 7 – Un’apposita Commissione, nel comunicare il risultato del provino entro 5 giorni dalla sua pubblicazione sul sito della manifestazione, motiverà l’esito del web casting, spiegando sia il parere favorevole che negativo.

Art. 8 – Tutti gli artisti che supereranno il web casting accederanno alla fase successiva del Festival di San Valentino.

Art. 9 – Gli artisti che non supereranno il web casting potranno avere la possibilità di essere rivalutati da una Commissione durante una selezione live.

STAGE

Art. 10 – Per dare l’opportunità a tutti gli artisti che avranno superato il web casting di partecipare alla fase successiva, l’Organizzazione ha predisposto due periodi di formazione-selezione, denominati “Summer Stage” (che si svolgerà in un weekend, nel periodo compreso tra il 30 giugno e il 31 agosto) e “Winter Stage” (che si svolgerà in un weekend, nel periodo compreso tra il 1° settembre e il 20 novembre).

Art. 11 – Lo stage avrà la durata di 3 giorni in cui gli artisti, oltre a seguire le lezioni, si esibiranno di fronte ad una giuria tecnica. Ogni artista dovrà presentarsi munito di una base musicale, o del proprio strumentista accompagnatore. Nel caso in cui l’artista non avesse la possibilità di reperire un proprio accompagnatore, potrà’ avvalersi del pianista che l’organizzazione metterà a disposizione. Il costo per il pianista è di euro 50,00 da versare nello stesso conto corrente utilizzato per l’iscrizione. La richiesta per l’ausilio di uno strumentista, qualora fosse necessario al partecipante per la propria esibizione, dovrà avvenire al momento dell’iscrizione. L’ artista dovrà spedire la partitura almeno 15 giorni prima della data dello stage. Lo stage verrà trasmesso in diretta sul sito della manifestazione.

Art. 12 – Il 60% dei partecipanti di ogni stage verrà ammesso alla fase semifinale in base ad una graduatoria espressa in centesimi.

Art. 13 – La partecipazione allo stage, è soggetta al versamento di una quota di € 150,00 (diconsi Euro CENTOCINQUANTA/00) che dovrà essere versata sul c/c postale n° 39789706 intestato a: Interamna Productions – Via Trevi, 43 – 05100 Terni.

FASE SEMIFINALE

Art. 14 – Tutti gli Artisti che avranno superato la fase stage parteciperanno di diritto ad una delle Serate di Semifinale del Festival di San Valentino che si svolgeranno nel mese di dicembre 2010. Nessun altra quota sarà richiesta ai partecipanti.

Nessun rimborso è dovuto dall’organizzazione a sostegno di eventuali spese di viaggio, vitto e alloggio degli artisti.

Art. 15 – La Commissione Artistica delle Semifinali sarà composta da tre elementi, i quali nell’esaminare gli Artisti esprimeranno, ciascuno, un voto numerico da 1 a 10. Accederanno alla Fase Finale un artista per ogni sezione di ogni categoria. Eventuali casi di punteggi ex aequo potrebbero aumentare il numero degli ammessi.

Art. 16 – Per partecipare a questa fase gli artisti potranno presentare un brano edito o inedito che dovrà avere i seguenti requisiti:

avere come tema l’Amore in tutte le sue forme

non contenere elementi che ledano i diritti dei terzi

non contenere messaggi pubblicitari o propagandistici

non contenere frasi che ledano il comune senso del pudore

FASE FINALE “FESTIVAL DI SAN VALENTINO” – GALA’

Art. 17 – I primi classificati della fase semifinale (che abbiano superato i 60/100) parteciperanno alla FINALE del Festival di San Valentino.

Art. 18 – Per partecipare a questa fase gli artisti dovranno presentare un brano edito (sezione editi) o inedito (sezione inediti) che dovrà avere i seguenti requisiti:

il testo in lingua italiana (sezione nazionale) e in lingua inglese o spagnola (sezione internazionale)

avere come tema l’Amore in tutte le sue forme.

non contenere elementi che ledano i diritti dei terzi.

non contenere messaggi pubblicitari o propagandistici.

non contenere frasi che ledano il comune senso del pudore.

Il brano inedito deve essere libero da ogni vincolo editoriale

PREMI

Art.19 – Il primo classificato della sezione inediti riceverà in premio la distribuzione digitale e la promozione di un cd singolo attraverso il canale ESPERTO SEO e la presentazione a Sanremo.

Il cd dovrà essere prodotto (incluso il mastering) in maniera professionale, pena l’ esclusione dalla distribuzione.

Il secondo classificato della sezione inediti riceverà in premio la distribuzione digitale di un singolo.

Il cd dovrà essere prodotto (incluso il mastering) in maniera professionale, pena l’ esclusione dalla distribuzione.

Il terzo classificato della sezione inediti riceverà in premio un radiomicrofono.

Il primo classificato della sezione editi riceverà in premio la realizzazione di un brano inedito a cura dell’Interamna Productions, che verrà poi distribuito digitalmente.

Il secondo classificato della sezione editi riceverà in premio la registrazione di un brano

Il terzo classificato della sezione editi riceverà in premio un radiomicrofono

Verrà inoltre assegnato il Premio “Miglior interprete” (senza distinzione di categoria)

Art. 20 – L’Organizzazione inoltre si riserva il diritto di individuare artisti meritevoli per curarne la presentazione al Festival di Sanremo 2012

Art.21 – Tutti i premiati parteciperanno al Galà Finale del Festival di San Valentino, che si terrà il 14 febbraio 2011 , durante il quale verranno consegnati i premi.

La mancata partecipazione al Galà Finale comporterà il decadimento del diritto al Premio.

MODALITA’ GENERALI

Art.22 – Le fasi semifinali, finale e Galà Finale del Festival di San Valentino saranno trasmesse in mondovisione via internet sul sito della manifestazione www.festivaldisanvalentino.com

Art.23 – I compositori e gli autori del brano primo classificato per la sezione inediti dovranno cedere le edizioni ed il titolare del master dovrà firmare opportuna liberatoria per l’utilizzo del brano. In difetto, si avrà il decadimento del diritto al premio.

Art.24- Non saranno concessi biglietti omaggio; i partecipanti, per la sola serata della loro esibizione, verranno muniti di un accredito-pass su richiesta degli stessi.

Art.25 – Nessun compenso o rimborso spese di viaggio e soggiorno verrà corrisposto ai partecipanti in alcuna fase del concorso. Nessuna quota versata per iscrizione o partecipazione agli stages verrà rimborsata.

Art.26 – E’ facoltà dell’Organizzazione diffondere la manifestazione attraverso i Mass Media abbinando, eventualmente, una o più sponsorizzazioni.

Art.27 – L’Organizzazione si impegna ad osservare tutte le disposizioni emanate dalla SIAE in materia di concorsi.

Art.28 – I partecipanti dovranno sempre presentarsi con un documento di identita’ valido e con relativo materiale richiesto per la loro esibizione.

Art.29 – L’Organizzazione si riserva espressamente, in caso di inadempienze al presente regolamento da parte degli iscritti, il potere di esclusione in qualsiasi momento degli stessi dal concorso.

Art.30 – I partecipanti, iscrivendosi, garantiscono l’Organizzazione sollevandola da ogni e qualsiasi responsabilità civile e penale, presente e futura, assicurando di non violare con la propria esibizione i diritti di terzi.

Art.31 – L’Organizzazione si riserva il diritto di apportare in qualsiasi momento, modifiche al presente regolamento.

Art.32 – Per qualsiasi controversia è competente il Tribunale di Terni.

Art.33 – I presenti articoli sono parte integrante del Regolamento Generale; pertanto, relativamente ai punti non passati in rassegna, ci si riferirà al regolamento stesso, accettato espressamente in ogni sua parte.

Art.34 – I partecipanti dichiarano, ai sensi dell’art. 1341, 1°co. Cod. Civ., di aver preso visione delle presenti condizioni del regolamento e di averne ritirata copia

Rispondi