Edizione 2010-2011: regolamento musica junior

Il concorso canoro Festival di San Valentino apre le iscrizioni per l’anno 2010/2011

Dopo aver letto il regolamento CLICCA QUI per iscriverti

REGOLAMENTO MUSICA – JUNIOR

L’Associazione Culturale Interamna Productions indice il Concorso “Festival di San Valentino”, che si concluderà il 14 febbraio 2011. Per promuovere l’educazione all’arte sin dalla più giovane età, l’Interamna Productions ha creato un’ area dedicata ai “giovanissimi”.

Art. 1 – Al Festival di San Valentino sezione canto – Junior possono partecipare:

  • CAT. A – artisti dai 6 agli 8 anni compiuti alla data dell’iscrizione
  • CAT. B – artisti dai 9 ai 10 anni compiuti alla data dell’iscrizione
  • CAT. C – artisti dagli 11 ai 13 anni compiuti alla data dell’iscrizione
  • CAT. D – artisti dai 14 ai 15 anni compiuti alla data dell’iscrizione

Ogni fase del concorso verrà trasmesso in diretta mondiale sul sito internet della manifestazione www.festivaldisanvalentino.com

WEB CASTING

Art. 2 – Per partecipare al “Festival di San Valentino” sezione canto – Junior ogni aspirante deve inviare all’Interamna Productions una foto e una registrazione del brano cantato dall’artista,( mp3, wmv)

Art. 3 – Il web casting è soggetto al versamento di una quota di € 50,00 (diconsi Euro CINQUANTA/00) che darà inoltre accesso alla Community del Festival di San Valentino, in cui ogni iscritto avrà diritto a:

  • una pagina personale customizzabile
  • un blog personale
  • una sezione video
  • una sezione eventi
  • una sezione gallery
  • una sezione mymessenger
  • un’area eventi aggiornabile
  • la funzione “invia a un amico”
  • la funzione “private message”

Art. 4 – L’iscrizione va effettuata esclusivamente tramite compilazione del form sul sito della manifestazione. La quota di € 50,00 (diconsi Euro CINQUANTA/00), sia per i cantanti singoli che per l’intero gruppo musicale, dovrà essere versata sul c/c postale n° 39789706 intestato a: Interamna Productions – Via Trevi, 43 – 05100 Terni.

Art. 5 – Le iscrizioni sono aperte fino al 30 settembre 2010.

Art. 6 – Un’apposita Commissione, nel comunicare il risultato del provino entro 5 giorni dalla sua pubblicazione sul sito della manifestazione, motiverà l’esito del web casting, spiegando sia il parere favorevole che negativo.

Art. 7 – Tutti gli artisti che supereranno il web casting accederanno alla fase successiva del Festival di San Valentino.

STAGE

Art. 8 – Per dare l’opportunità a tutti i giovanissimi artisti che avranno superato il web casting di partecipare alla fase successiva, l’Organizzazione ha predisposto due periodi per questa fase di formazione-selezione, denominati “Summer Stage” (30 giugno – 31 agosto) e “Winter Stage” (1 settembre -31 ottobre)

Art. 9 – Lo stage avrà la durata di 2 giorni in cui gli artisti, oltre a seguire le lezioni, si esibiranno di fronte ad una giuria tecnica. Lo stage verrà trasmesso in diretta sul sito della manifestazione.

Art. 10 – Il 60% dei partecipanti ad ogni stage verrà ammesso alla fase semifinale in base ad una graduatoria espressa in centesimi.

Art. 11 – Lo stage è soggetto al versamento di una quota di € 50,00 (diconsi Euro CINQUANTA/00) che dovrà essere versata sul c/c postale n° 39789706 intestato a: Interamna Productions – Via Trevi, 43 – 05100 Terni.

FASE SEMIFINALE

Art. 12 – Tutti i giovanissimi artisti che supereranno la prima selezione accederanno alle semifinali.

Art. 13 – Tutti gli Artisti che avranno superato la fase stage parteciperanno di diritto ad una delle Serate di Semifinale del Festival di San Valentino che si svolgeranno nel mese di dicembre 2010. Nessun altra quota sarà richiesta ai partecipanti.

Nessun rimborso è dovuto dall’organizzazione a sostegno di eventuali spese di viaggio, vitto e alloggio degli artisti.

Art. 14 – La Commissione Artistica delle Semifinali sarà composta da tre elementi, i quali nell’esaminare gli Artisti esprimeranno, ciascuno, un voto numerico da 1 a 10. Accederanno alla Fase Finale 10 artisti tra cantanti singoli e gruppi musicali. Eventuali casi di punteggi ex aequo potrebbero aumentare il numero degli ammessi.

Art. 15 – Per partecipare a questa fase gli artisti potranno presentare un brano edito o inedito che dovrà avere i seguenti requisiti:

  • non contenere elementi che ledano i diritti dei terzi.
  • non contenere messaggi pubblicitari o propagandistici
  • non contenere frasi che ledano il comune senso del pudore.

FASE FINALE “FESTIVAL DI SAN VALENTINO” – GALA’

Art. 16 – I primi 3 classificati della fase semifinale per ogni categoria (che abbiano superato i 60/100) parteciperanno alla FINALE del Festival di San Valentino.

Art. 17 – Per partecipare a questa fase gli artisti dovranno presentare un brano edito (sezione editi) o inedito (sezione inediti) che dovrà avere i seguenti requisiti:

  • non contenere elementi che ledano i diritti dei terzi.
  • non contenere messaggi pubblicitari o propagandistici.
  • non contenere frasi che ledano il comune senso del pudore.

PREMI

Art.18 – Il primo classificato di ogni categoria riceverà il Trofeo “Festival di San Valentino” sezione canto – Junior e si esibirà al Galà Finale del Festival di San Valentino, che si terrà il 14 febbraio 2011 insieme ai vincitori di tutte le altre sezioni.

I concorrenti classificati al secondo e terzo posto di ogni categoria riceveranno una targa premio “Festival di San Valentino” sezione canto – Junior.

MODALITA’ GENERALI

Art. 19 – Non saranno concessi biglietti omaggio.

Art. 20 – Nessun compenso o rimborso spese di viaggio e soggiorno verrà corrisposto ai partecipanti in alcuna fase del concorso. Nessuna quota versata per iscrizione verrà rimborsata.

Art. 21 – E’ facoltà dell’Organizzazione diffondere la manifestazione attraverso i Mass Media abbinando, eventualmente, una o più sponsorizzazioni.

Art. 22 – L’Organizzazione si impegna ad osservare tutte le disposizioni emanate dalla SIAE in materia di concorsi.

Art. 23 – I partecipanti, iscrivendosi, garantiscono l’Organizzazione sollevandola da ogni e qualsiasi responsabilità civile e penale, presente e futura, assicurando di non violare con la propria esibizione i diritti di terzi.

Art. 24 – L’Organizzazione si riserva il diritto di apportare in qualsiasi momento, modifiche al presente regolamento.

Art. 25 – Per qualsiasi controversia è competente il Tribunale di Terni.

Art. 26 – I presenti articoli sono parte integrante del Regolamento Generale; pertanto, relativamente ai punti non passati in rassegna, ci si riferirà al regolamento stesso, accettato espressamente in ogni sua parte.

Art. 27 – I partecipanti dichiarano, ai sensi dell’art. 1341, 1°co. Cod. Civ., di aver preso visione delle presenti condizioni del regolamento e di averne ritirata copia.

ISCRIVITI

Rispondi