Classifica semifinali

I voti sono espressi in centesimi (/100) e il Totale è dato dalla media dei parziali

Categorie JUNIOR: classifica finale

ARTISTA
VOCALITA’
INTERPR.
PRESENZA SCENICA
TOT.
cat.
1 M. Sonia Odierna 76 85 85 82 11 – 13
2 Fabiola Tommaseo 85 77 81 81 11 – 13
3 Alessia Cappello 65 82 93 80 11 – 13
4 Ginevra Beconcini 77 73 80 77 11 – 13
5 Gabriele Bartoli 77 73 67 72 11 – 13
5 P.Francesco Vicinanza 60 67 90 72 11 – 13
5 Ivonne Mondany 70 73 73 72 11 – 13
6 Federico Capozucca 70 73 70 71 11 – 13
6 M. Regina Gramoschi 77 73 63 71 11 – 13
7 Sara Di Paola 70 67 57 65 11 – 13
8 Damiana Gentile 60 60 67 62 11 – 13
         
1 Francesca Gentile 53 70 87 70 6 – 8
           
1 Giulia Fredianelli 77 80 73 77 9 – 10
2 Michela Conti 80 73 73 75 9 – 10
3 Michela Caserta e Jamila Arronenzi 75 77 70 73 9 – 10

Sezione INEDITI – Artisti ammessi alla finale (che hanno superato 60/100)

ARTISTA
VOCALITA’
INTERPRET.
PRESENZA SCENICA
BRANO
TESTO
TOTALE
1 Lucia Mancini 62 75 60 70 72 68
2 Giovanni Leone 70 64 54 70 62 64

Sezione EDITI – Artisti ammessi alla finale (che hanno superato 60/100)

ARTISTA o GRUPPO
VOCALITA’
INTERPRETAZIONE
PRESENZA SCENICA
TOTALE
1 Sara Caratelli 85 84 78 82
2 M. Antonietta Pennino 82 70 74 75
3 Manila Statelli 75 78 67 73
4 Letizia Zapppone 73 72 67 71
5 Giulia Molari 70 74 65 70
6 Ana Maria Dascalu 76 68 62 68
7 Martina Miliucci 60 57 81 66
8 Silvia Felici 68 62 60 63
9 Lara Bassetti 66 60 60 62
10 Rosa Odierna 58 61 61 60

Sezione INEDITI – Artisti non ammessi alla finale (che non hanno superato 60/100)

ARTISTA
VOCALITA’
INTERPRET.
PRESENZA SCENICA
BRANO
TESTO
TOTALE
3 Erid Ujkaj 68 60 58 53 51 58
3 Francesca Marino 60 52 55 64 60 58
4 Emanuele Matera 49 54 48 42 37 46

Sezione EDITI – Artisti non ammessi alla finale (che non hanno superato 60/100)

ARTISTA o GRUPPO
VOCALITA’
INTERPRETAZIONE
PRESENZA SCENICA
TOTALE
10 Alessia Calafiore 57 58 62 59
10 Stefano Recchia 58 57 62 59
10 Valentina Cerqua 62 59 56 59
11 Marianna Ignorato 57 58 59 58
12 Christin Anzilotti 56 59 56 57
13 Emanuele Firrito 52 55 61 56
14 Chiara Mattei 52 57 57 55
15 Domenico Straface 58 53 50 54
15 Francesco Mercurio 55 57 50 54
15 Fuori Onda 50 59 53 54
16 Margherita Aiello 52 54 50 52
16 Paola Gramoschi e Silvia Felici 51 55 50 52
17 Eliana Sbardella 52 47 50 50
18 Claudia Squitieri 37 32 48 39
19 Iolanda Galano 33 30 45 36

Commenti (102)

    • Quando impari a cantare anche tu andrai in finale….il canto e un dono per pochi, e pochi hanno la fortuna di averlo…evidentemente non ne fai parte….
      FORZA LETIZIA………..

  • MA ALMENO SCRIVETE BENE LA CLASSIFICA DEI JUNIRES
    UN RAGAZZO A 72 PUNTI E’ QUARTO E ALTRI 5 RAGAZZI A 72 PUNTI SONO QUINTI
    UN PO’ STRANO…………….
    VA BE’………….

    • Le abbiamo risposto per email ringraziandoLa di averci segnalato un errore semplicemente di digitazione dei punteggi che non modificava la classifica, ma capisco che Lei è in vena di polemiche.

      Stefania Trabalza

  • MA CHE FATE …..
    INVECE DI METTERE TUTTI I JUNIORES QUARTI A 72 PUNTI
    CAMBIATE LA CLASSIFICA……….DOPO UN GIORNO
    POSTERO’ LE DUE CLASSIFICHE SU FACEBOOK VEDIAMO CHE NE PENSANO
    POCA SERIETA’
    E’ IL COLMOOOOO

  • visto che come mi avete scritto in email il vostro operatore internet ha sbagliato………per chiarezza e trasparenza
    postate sul sito tutte le schede ……..i calcoli li facciamo noi……..

  • volevamo anche ringraziare la direzione che ci aveva assicurato una telefonata per darci esiti e spiegazioni…….
    detto davanti a tutti,,,,,,,,,

    stiamo ancora aspettando la telefonata

    • Io personalmente ho detto che avremmo chiamato telefonicamente i partecipanti che avrebbero avuto accesso alla finale per comunicare loro i dettagli per le prove.
      Personalmente non ho detto altro: se volete potete chiamare voi.

      Stefania Trabalza

      • caro Vincenzo, noi non ci conosciamo..x fortuna…ahahah cmq io non canto e non sono un partecipante…ma voglio dirti fatti gli affaracci tuoi….che da noi si dice che chi si fà gli affaracci propri campa 101 anni…ahah

    • Non mi risulta, Michele, che qualcuno sia stato “infilato” all’ultima ora nel festival e si sia trovato in finale. Neanche quest’anno è successo: tutti i concorrenti hanno gli elenchi con i nomi dei partecipanti quindi è facile controllare chi c’è e chi non c’è. Se poi qualcuno decide, magari per motivi di lavoro, di non poter essere presente all’intero stage sono affari suoi

    • Su questo deveo darle ragione e in effetti abbiamo sempre trasmesso tutto in diretta internet, ma quest’anno il Comune ci ha messo a disposizione una bella location dove però fanno fatica ad avere linea persino i cellulari e dove la rete wireless non funzionava. Abbiamo provato anche con le chiavette ma non c’è stato modo di avere una banda sufficiente per poter effettuare la diretta e ci scusiamo con tutti per questo.
      Come vede, Lei che ci sta lanciando questo attacco sulla nostra serietà, continua a trovare i suoi commenti regolarmente postati, cosa che potremmo anche evitare se avessimo qualcosa da nascondere, non crede?

      Stefania Trabalza

  • stefania hai ragione sul fatto che una persona possa decidere se fare lo stage oppure no, ma durante le prove della seconda serata brani inediti non c’erano!ed è stato detto anche durante la prima serata!!!

    • Il brano a cui ti riferisci è pubblicato nel profilo dell’artista in questione da quando si è iscritta, quindi prima dello stage.
      L’artista in questione ha provato nel pomeriggio della domenica come tutti gli altri: probabilmente ti è sfuggita.

  • Vorrei TANTO sapere i nomi dei giurati e la loro esperienza nel settore “canto”. Grazie saluti e Buon San Vaelentino a tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • ci sono stati ragazzi bravissimi che sono stati scartati..e non faccio nomi…erano i miei preferiti…con una voce spettacolare, un vibrato pazzesco…e quelli meritavano la finale!!! invece sono passate ragazze che cantano nasale e non sono brave quanto gli altri che non sono in classifica per la finale!… davvero mi sembra favoritismo… dovevano valutare meglio!!

  • cmq mettendo i video anche di quelli che avete scartato si noterà la differenza…scusate ma è cosi’…c’era gente migliore… andate su youtube e vedete il talento!

  • allora ti dico 2 cose:
    1- noi domenica pomeriggio abbiamo assistito alle prove e il brano in questione era edito…
    2- tu stessa sabato hai affermato che i brani inediti si sarebbero esibiti solo il sabato e che la domenica invece si sarebbero esibiti solo brani editi!
    un’ultima cosa, dal momento che mi stai rispondendo facendomi capire a chi mi riferisco allora evita di prendermi in giro…

    • Credo Michele che tu non abbia ascoltato bene: il brano a cui ti stai riferendo e che dici che nel pomeriggio della domenica era edito è lo stesso che è stato eseguito in serata: è sempre stato inedito.
      Posso aver detto, per mio errore, che nella serata di domenica i brani sarebbero stati tutti editi, ma non era così: è difficile ricordarsi a memoria tutti i nomi dei partecipanti e quello che cantano, non credi?
      Il brano in questione, ripeto, è lo stesso dal momento in cui l’artista si è iscritta.
      In ogni caso, le valutazioni degli artisti non vengono fatte in relazione a quello che cantano gli altri, quindi non capisco questo tuo accanimento: le valutazioni della giuria non sarebbero cambiate se quell’artista non ci fosse stata, solo questo va tenuto in considerazione.
      Io non ti sto prendendo in giro: la divisione in gruppi è stata fatta solo rispetto alla provenienza geografica dei partecipanti, x agevolare nel rientro quelli che venivano da più lontano, e non in base al fatto che avrebbero cantato brani editi o inediti. Dal momento che anche questo tipo di attenzione che rivolgiamo agli artisti viene recepita in maniera erronea, dall’anno prossimo gli artisti verranno convocati secondo un calendario che stileremo senza tener conto delle esigenze di nessuno, così come del resto fanno in tutti gli altri concorsi.

      Stefania

  • dovevano passare del gruppo B i fuorionda, erid, valentina cerqua, stefano recchia, domenico straface e francesca marino!!! avete fatto passare i peggiori!!! se ne salvano 2 massimo!

    • Ciao Sara,
      anche io, da musicista prima che da organizzatore, ogni anno mi trovo in parte in discordanza con le valutazioni della giuria, ma le accetto. Mi sarebbe piaciuto avere in finale anche altre persone (e scusate, ma non sono nella posizione di poter fare nomi), ma purtroppo non è così.
      Credo però che qualsiasi valutazione ci venga data da una commissione o da una giuria (ed è successo tante volte anche a me in passato) vada recepita come uno sprone a migliorarci…
      per me questa chiave di lettura ha sempre funzionato.

      Ciao

      Stefania Trabalza

  • ciao atutti sono EMANUELE,
    vorrei dire a tutti i partecipanti,e specialmente a quelli
    che si sono espressi in modo poco elegante.Quando si partecipa
    a questi concorsi,e mi ci metto anch’io,bisogna accettare
    in qualche modo il responso finale,e magari riflettere su cio’
    che in noi non ha funzionato.
    A me pare che quella di S.Valentino sia un’organizzazione valida,tutti vogliamo vincere.Noi dobbiamo proporci,e loro ci danno questa opportunita’,magari cerchiamo in noi qualcosa da migliorare.

  • SKUSATEE…MA I VIDEO LI METTONO SI O NO?? VISTO KE SONO STATA SCARTATA VOGLIO VEDERE DOVE E COME HO SBAGLIATO..E VOJO VEDE LA DIFFERENZA CON ALCUNE PERSONE CHE INVECE CI SONO IN FINALE DELLA PRIMA SERATA!

    • Ciao Chiara,
      certo che metteremo i video, ma x essere pubblicati in internet devono essere convertiti in un altro formato e questo richiede un po’ di tempo.
      Presto saranno on line, non ti preoccupare.

      Ciao

      Stefania Trabalza

  • Ciao Stefania sono uno zio che ha assistito alle due semifinali del festival di sanvalentino,sono rimasto sconcertato dal modo poco professionale con cui sono state stilate le graduatorie e mi spiego: la giuria delle due serate era sia in numero sia in persone diverse tanto è vero che la seconda serata i giurati non sono stati presentati,le votazioni sono uscite due giorni dopo e sono a fiducia in quanto ci sono dei numeri di cui non si conosce assolutamente la provenienza,il divario fra la prima e la seconda serata era immenso( del tutto casuale??) e poi gentilmente spiegami come si può presentare una persona alla finale se si è classificata nelle ultime posizioni ripresentando lo stesso pezzo con la stessa giuria.Non è forse il caso di invilidare le prove ed ammettere tutti alla finale?? Secondo me sarebbe corretto e servirebbe a fare pulizia di tanti dubbi che hanno riempito la manifestazione.Grazie Massimo.

    • Salve Sig. Massimo
      Il fatto che ALCUNI componenti della giuria non fossero gli stessi tra la prima e la seconda serata è una cosa che da organizzatore cerco sempre di evitare, ma a volte succede che sopraggiungano per i giurati impegni tali da non poter garantire una continuità di presenza. E a quel punto, che devo fare? E’ ovvio che ci possano essere delle piccole differenze di valutazione, ma è matematicamente evidente che questo non possa valsare completamente il risultato finale. Altrettanto matematicamente evidente è il fatto che la diminuzione di 1 componente della giuria tra le due serate non è rilevante, dal momento che sono state fatte tutte le proporzioni per riportare i voti in centesimi.
      Personalmente, e credo di avere una certa capacità di giudizio sostanziata da preparazione ed esperienza, trovo che, al di là di alcune mie discordanze con la giuria (come al solito succede ogni anno e come ho già scritto in un mio precedente post) in generale rilevo una netta disparità di livello tra la prima e la seconda serata. Personalmente, poi, essendo molto esigente con me stessa e poco meno con gli altri, le mie valutazioni sarebbero state ben più strette di quelle espresse (sempre in generale).
      Pubblicheremo cmq presto i video e quindi tutti avranno modo di ascoltare tutti. Capisce benissimo, sig Massimo, che la sua proposta di far ricantare tutti non è accettabile. I tanti dubbi sulla manifestazione mi offendono, anche perchè qualcuno di voi mi dovrebbe spiegare che cosa ci guadagneremmo noi come organizzazione a portare alla vittoria qualcuno che vale meno di altri. L’Interamna Productions ha TUTTO l’interesse a portare sul palco i più bravi perchè ne va dell’autorevolezza della manifestazione. Andate a vedere i video dei finalisti degli anni passati e vi renderete conto che il livello di quest’anno è ben distante da quelli precedenti.

      Stefania Trabalza

  • ciao a tutti… be come ogni festival o competizione c’e chi ne esce contento o meno ma e’ anche vero che si tratta di un esperienza sia per i ragazzi sia per i familiari che per coloro che preparano i ragazzi.ho vinto il festival nel 2008 dopo aver tentato invano nei 2 anni precedenti e non vi nascondo che anche io nei primi tentativi nulli ci rimasi male ma con la mia tenacia la mia forza d animo la mia voglia e la mia iniezione d’ arte pian piano ci sono riuscito fino alla vittoria. io ho presentato al festival alcuni ragazzi , che hanno messo il cuore l anima e tutto il loro impegno ma che non hanno superato le semifinali . e’ ovvio che da preparatore sono dispiaciuto ma da uomo da artista sono felicissimo perchè ho visto tanti aspiranti artisti non mollare, piangere dall’ emozione dopo aver cantato stare male dalla gioia e trasmettere con la propria esibizione quanto amore hanno per la musica e per l arte.questa e’ una delle tante esperienze da fare e ripetere.non mollate!!!siete grandi …e ringrazio l organizzazione del festival per la diponibilità per la serietà e per la professionalità un bacio a tutti …

  • La soluzione è semplice ed è tutta nella media di quel 60/100. Non è ammissibile dividere i concorrenti in 2 categorie diverse per essere giudicati da diverse persone con diverso metro di misura. La semifinale DEVE essere 1 ed 1 sola (non una sòla)ed il giudizio DEVE essere uguale per TUTTI… visto che per accedere alla finale è necessario ottenere una media di almeno 60/100, è naturale che chi viene votato da una “giuria” di “manica corta” il cui massimo del voto per la vocalità è 68, il massimo per l’interpretazione è 61 ed il massimo per la presenza scenica è 62 dati ad artisti diversi ne passano 2 al max. Se poi (per gli inediti) si va ad aggiungere anche un voto striminzito per la base ed il testo, beh! Buonanotte ai suonatori!
    La “giuria” A ha dato voti bassissimi, La giuria B voti altissimi… sarà un caso? Quanti dovevano essere i Finalisti? 27? Guarda caso proprio in 27 hanno raggiunto o superato il 60. Quanti dovevano essere eliminati? 18? Toh! Guarda caso proprio 18 sono al di sotto del 60. La “classifica” parla chiaro ed è inutile cercare giustificazioni ed arrampicarsi sugli specchi… c’è stata una irregolarità voluta o non voluta…. non si vuole polemizzare … ma l’irregolarità c’è stata ed è ben visibile. Quindi occorre rimediare in qualche modo per la credibilità della manifestazione.
    Soluzione 1: Riammettere TUTTI i concorrenti alla Finale del 5 marzo per essere giudicata da persone COMPETENTI nel settore.
    Soluzione 2: Andare in Finale con gli ammessi di questa classifica falsata e restituire i 3600 euro alle 18 famiglie derubate.
    Soluzione 3: Lasciate perdere i Festival e tornate a fare prosciutti ed insaccati … quelli si che vi riescono DIVINAMENTE.

    • Scusami Tony, ma non capiscono questi numeri di finalisti ed esclusi… ma dove li hai presi?
      Dove sono i 27 finalisti?
      E i 18 esclusi?
      Mah!!!
      Attenzione quando si parla di soldi “rubati”: i ragazzi hanno anche partcipato ad uno stage e non credo che nel regolamento ci sia scritto che nella quota è compreso l’accesso garantito alla finale.
      Credo che qualcuno stia veramente esagerando ed invito tutti ad esprimere la propria opinione nel rispetto degli altri e nei limiti del confronto civile… e non voglio aggiungere altro.

      Stefania Trabalza

  • Adesso faccio io una domanda a tutti coloro che criticano giuria, cananti e quindi tutto il concorso…ma siete così sicuri di essere bravi? Ve ne vantate così tanto? Sapete qual’è la prima regola di un artista??? LA MODESTIA…a parere mio sembra che state rosicando, però se c’è una cosa che posso dirvi e che forse vi potrà rincurare ve la dico…L’IMPORTANTE E’ PARTECIPARE ahahahahahahaha
    (P.s. quel vigliacco che fa chiamate anonime e insulta per telefono mia sorella potrebbe anche dire il suo nome, se veramente ritiene di essere un uomo, anche perchè già lo coonosco e voglio vedre se ha il coraggio di presentarsi…)

    • Vincenzo si vede chiaramente che la gente che sta in finale non è brava quanto quelli che non ci sono! (non tutti ovviamente, ma la maggior parte si) l’importante è partecipare e lo sappiamo tutti per questo partecipiamo, per esperienza, ma quando le cose non vengono valutate bene il festival cade…decolla..come professionalità, e lo sanno tutti, anche quelli che sono passati, che alcuni scartati si meritavano tanto!!!!!!!! Il festival di san valentino ha perso credibilità.. io li ho visti tutti e dico TUTTI e io ho esperienza poichè canto da tanto tempo, e mi aspettavo un risultato diverso!! E poi i ragazzi che hanno fatto lo stage con il maestro di piano( parlo del gruppo A )poichè ho accompagnato un ragazzo mio allievo, solo 2 persone sono capaci e tra queste due c’era una ragazza che è stata bravissima…e meritava di andare avanti!
      comunque credo che tutto cio’ che è successo è stato scorretto nei confronti dei ragazzi che hanno partecipato e dei loro genitori o insegnanti che li hanno accompagnati…a quanto pare il festival di san valentino lo vinceranno facilmente..giudicate i veri talenti e non mandate avanti per puro favoritismo

  • Ringrazio il Festival di San Valentino per l’opportuntà che da ai Giovani Talenti. Al Maestro Alessandro Silvestrelli per una delle migliori interpretazioni al piano, improvvisate ed interpretate da una voce, una delle poche accettabili che abbia sentito, il maestro l’ho visto coinvolto e divertito, affermando che nulla era preparato per l’ottima esibizione dell’artista.
    Ai Ragazzi esclusi alla Finale aggiungo: Continuate a Cantare, a dimostrare che sapete metterVi in gioco, perchè questo Vi è stato anche spiegato allo “Stage tenuto dai Docenti del Festival” Vi da Visibilità e come affermato da Loro, in questo campo “NON SEMPRE I MIGLIORI SONO SUL PODIO”!!! (Vedi al Festival di San Remo)

  • CONCORDO CON MASSIMO ……..
    IN SPECIALMODO SUI GRANDI…….
    GIURIA DIVERSA IN DUE GIORNI E’ IL COLMO
    MIA NIPOTE ESCLUSA DALLA CLASSIFICA SENIOR DA UNA GIURIA
    E SE POI CANTAVA DOMENICA SERA E LA GIURIA VALUTAVA DIVERSAMENTE ???
    SE LA GIURIA DEL PRIMO GIORNO HA DATO VOTI BASSI..PER LORO METRO DI GIUDIZIO E QUELLA DI DOMENICA…FORSE PERCHE’ ERA FESTA O FORSE PERCHE’ ERA DIVERSA E’ STATA PIU’ BENEVOLA ???HA USATO UN METODO DIVERSO DI VALUTAZIONE ????
    MA COME SI FA A FARE UN CONCORSO E VALUTARE DEI RAGAZZI CON DUE GIURIE DIFFERENTI PER UNA SOLA VOTAZIONE ???
    QUELLO CHE HA DETTO IL SIGNOR MASSIMO E’ GIUSTISSIMO ESENZA METTERE IN DUBBIO L’OPERATO DELLA DIREZIONE .IL DUBBIO E’ LECITO
    TANTO PAGHIAMO NOI A TORNARE A TERNI……..SAREBBE BELLO PER I RAGAZZI ….BELLO PER IL FESTIVAL E BELLISSIMO PER LA TRASPARENZA
    POI CHI VINCE…VINCE……..
    QUESTO VUOLE ESSERE SOLO UN CONSIGLIO…. PERCHE’ LA MUSICA E’ BELLA

  • cara stefania sono una ragazza che ha assistito al festival entranbe le serate…in riferimento ai brani inediti,dato che comunque era pochi(solo5),come mai la giuria non ha ritenuto opportuno riascoltarli e farli passare in finale per valutarli meglio?perchè di solito il brano inedito deve essere ascoltato più volte per essere valutato al meglio…del gruppo A c’era un brano inedito cantato da una ragazza(Francesca Marino)che era veramente bello sia come testo che come voce…come mai non è passato visto che nel regolamento c’era anche un terzo posto da premiare?

    • Ciao Stefania, le ammissioni sono state fatte in base ad un punteggio di accesso che è di 60/100.
      Se non viene superato, non si viene ammessi.
      E devo aggiungere che anche chi è ammesso non è detto che automaticamente si aggiudicherà il primo e il secondo posto, perchè per assegnare questi premi bisogna superare certi punteggi: chi è stato a concorsi di musica classica sa benissimo che questa è una prassi seguita da decenni proprio per garantire che il livello del concorso non cali.

      Stefania Trabalza

  • CARA STEFANIA …………LO SO CHE FARE IL PRESIDENTE DI UN FESTIVAL E’ UNA COSA DIFFICILISSIMA….MA COME VEDI CI SONO TANTI DUBBI…………….CERCA DI RISOLVERLI COME ????

    LA SOLUZIONE MIGLIORE E’ QUELLA DI MASSIMO …..UNICA GIURIA PER TUTTI E VINCA IL MIGLIORE

    VOLEVO DARTI SOLIDARIETA’ PER QUALCHE IMBECILLE COME DICE TUO FRATELLO CHE TI DISTURBA SUL TELEFONO.E’ UNA COSA SQUALLIDA
    DOVREBBE ESSERE ESPLULSO SOLO PER QUESTO ………..

    IO SONO PER UNA CRITICA COSTRUTTIVA PER IL BENE DEI RAGAZZI E DEL FESTIVAL …CHE IN QUESTA FASE DUBITATIVA NE ESCE MALE E MI DISPIACE….

    GLI ESEMPI CHE TI HA FATTO QUEL RAGAZZO O RAGAZZA CHE GUARDA CASO I SUPERIORI A 60/100 SONO PROPRIO IL NUMERO DEI FINALISTI…PONE QUALCHE RIFLESSIONE

    PENSO CHE TU DA PERSONA COERENTE COME SEI E TE NE DO ATTO PERCHE’ POTEVI CENSURARE O IGNORARE I MESSAGGI HAI RISPOSTO A TUTTI…..CON UNA TUA IDEA …CON UNA TUA VERSIONE…MA NON TI SEI NASCOSTA….

    PENSACI E DAI UNA VITTORIA ALLA MUSICA

    VOLEVO SOLO DIRE A TUO FRATELLO CHE QUELLA BATTUTA CHE L’IMPORTANTE E’ PARTECIPARE CON QUELLA RISATA FINALE DI CHI SE NE FREGA DEGLI ALTRI …..SE LA POTEVA RISPARMIARE E’ DI UNO SQUALLORE UNICO..IRRIVERENTE NEI CONFRONTI DI CHI CON SACRIFICI ECONOMICI E’ VENUTO A TERNI CREDENDO NELLA MUSICA

    • Cara rossana, anche mia sorella per partecipare al cvoncorso ha fato sacrifici economici…e se c’è qualcuno che deve risparmiarsi le battute, quelli siete voi…perchè non fate altro che criticare e infierire, non accettando un verdetto ormai scritto e pubblicato. Io so chi erano i giurati, tutta gente che di musica ne capisce meglio di te…io faccio parte del mondo della musica da 12 anni, e a parere, della prima serata non dovava passare nessuno. MIa sorella prima di guadagnarsi una finale di un concosro nazionale, ha girato mezza Italia portando a casa solo delusioni…adesso che finalmente viene premiata per la sua bravura, deve ritrovarsi 4 fanatici, finti musicisti, che criticano le posizioni in classifica. FATELA FINITA…e il 5 Marzo accendete la tv e vedete chi veramente è bravo….

      • caro vincenzo, prima di tutto nn puoi xmetterti di dire ke della prima serata nn doveva passare nessuno, perchè altrimenti ti avrebbero sicuramente messo tra i giurati!secondo: io sn una ragazza ke da 8 anni circa riceve delusioni, ma sicuramente nn sempre x colpa mia..e se sei così tanto competente forse sai come funzionano certe cose in qst mondo!!!studio canto, affronto quasi tutti i giorni provini…e nn sarà di certo qst esito a fermare la mia voglia di cantare!!!Qndi non ti xmetto di giudicare…xk nn ne sei in condizione, anke xk la gente ke scrive qui nn si sta riferendo nello specifico a tua sorella!!!

    • Cara Rossana, ti ringrazio per la solidarietà e volevo dirti, ma poi ho visto che te ne sei accorta da sola, che Vincenzo non è mio fratello (non ne ho, ho una sorella più piccola anche lei musicista). Ci tengo a ribadire il fatto che il numero dei finalisti è INFERIORE a quello ipotizzato dal regolamento: ma dove li avete letti 27 finalisti? Gli ammessi sono 10 per la categoria editi e 2 per la categoria inediti…
      Gli altri dove li avete presi?
      Prima di lanciare accuse del genere, e credetemi, non lo sto scrivendo con aria minacciosa ma solo come un invito, vi prego di controllare quello che affermate.

  • PENSAVO FOSSI IL FRATELLO DI STEFANIA …IL PRESIDENTE DEL FESTIVAL…….NON IL FRATELLO DI UNA CONCORRENTE

    SICURAMENTE NE CAPISCI PIU’ DI ME DI MUSICA IO NON HO MAI CANTATO…..MA VISTO CHE TU SEI NELLA MUSICA DA 12 ANNI SARAI SICURAMENTE UN ESPERTO……LA CRITICA ERA ALLA METODOLOGIA USATA
    ANCHE DUE PROFESSORI DI ITALIANO USANO DUE VOTI DIFFERENTI….
    MA CIO’ NON SIGNIFICA CHE SONO IN MALAFEDE .MA SEMPLICEMENTE CHE VIENE FALSATO IL GIUDIZIO……..

    POI DETTO DA TE CHE SEI DA 12 ANNI NELLA MUSICA E CHE HA SCRITTO TANTE CANZONI FAMOSE E HA CANTATO NEI MIGLIORI POSTI DEL MONDO …E’ SICURAMENTE UN INSEGNAMENTO
    SE SEI ANCORA LI’ A PERDERE IL TEMPO DOPO 12 ANNI DUE SONO LE COSE :
    O SEI STONATO
    O SEI SEMPRE STATO BOCCIATO….QUINDI ABBANDONA
    E DAI SPAZIO ALLE NUOVE LEVE
    C’E’ ANCHE LA PENSIONE PER GLI ARTISTI O PRESUNTI TALI

  • Facciamo così…io non rispondo a persone ignoranti e presuntuose…anche perchè ho tanto da fare. Devo preparami ad assistere ad una finale…voi che nn avete niente da fare continuate pure…ahahahahahahahaha
    CIAO CIAO all’anno prossimo

  • PER VINCENZO……
    SE TUA SORELLA E’ IN FINALE SICURAMENTE E’ BRAVISSIMA…
    GODITI LA FINALE……….
    MA NON DIRE CHE SEI IL FRATELLO E SEI DA 12 ANNI NELLA MUSICA
    AGLI OKKI DELLA GIURIA LA SCREDITERESTI TANTISSIMO…….
    IO NON SONO NE IGNORANTE IN QUANTO LAUREATA IN ARCHITETTURA CON 110 E LODE E PUBBLICAZIONI ALLA SAPIENZA DI ROMA..
    NE’ PRESUNTUOSA PERCHE’ HO DETTO CHE DI MUSICA NON ME NE INTENDO

    IN DODICI ANNI DI MUSICA SE NON ERI COSI’ ARROGANTE ….FORSE QUALCOSA POTEVI FARE …..SPERO TUA SORELLA NON ABBIA PRESO DI TE

  • dai ragazzi…prendiamola con un pò più di ironia…diciamo che queste esperianze servono sempre…nel bene o nel male…ti arricchiscono e ti fanno crescere….pensiamo a cantare un pò di più e a parlare un pò di meno…mi dispiace veramente per alcuni che non sono passati…per il resto invece un grosso in bocca al lupo a tutti…!!!!! lety XD

  • io sono una cantante professionista non che insegnante di canto ho raccomandato il vostro concorso a dei mie allievi..che delusione!!!! non e stato chiaro i voti,penso che non e gusto che le valutazione dei due giorni siano state de due giurie diverse…
    perché non avete presso i primi di un giorno con i primi del altro giorno anche se i punti erano diversi? perché no e detto che le due giurie anno gli stessi parametri,comunque io sono una professionista se volete verificare le mie credenziale basta fare il mio nome e cognome su google.penso che questo concorso e una buffonata di favoritismo un altro concorso da bollino rosso.

    • Cara Irina, ingiusto sarebbe stato proprio prendere i primi di un giorno e i primi di un altro: come ho avuto modo più volte di dire, le divisioni in gruppi sono state fatte solo per provenienza geografica e quindi come facciamo a sapere quanto equilibrate saranno le esibizioni in serata?
      Quest’anno c’era una netta disparità tra la prima e la seconda serata (il discorso è sempre ovviamente generale e bisognerebbe fare dei distinguo con nomi e cognomi, che potrebbe essere difformi dai risultati della giuria, che ovviamente capirete non posso fare nella mia posizione).
      Se poi vuoi mettere il bollino rosso sul nostro concorso, fai pure… ti invito ad andare a vedere i video dei finalisti degli anni passati e poi ne riparliamo

      • cara Stefania ovviamente non potevi rispondere diversamente, allora dovevi fare la stessa giuria tutti e due i giorni, comunque ti saluto cordialmente e auguro buona durata a questo concorso e prima di parlare chiaro che sono andata a vedere i finalisti, tutta questa qualità non l’ho vista, son sempre opinioni e gusti, per carità. Cordialmente Irina

  • Un annuncio per tutti:
    non vogliatemene se non riuscirò a rispondere ai vostri commenti nei prossimi giorni, ma organizzare uno spettacolo non è un piccolo impegno e quindi non so se potrò recuperare degli spazi di tempo per interagire in questo forum.
    Quindi, se sarò assente non è perchè non voglia rispondervi o altro, ma solo per questo motivo.
    Ve lo dico in anticipo, anzi ve lo scrivo, in modo tale da evitare che anche questa mia probabile (non certa) assenza non venga letta in maniera distorta scatenando altre invettive.

    Buone cose a tutti.

    Stefania Trabalza

    PS: parlo da genitore – non insegnerei mai a mia figlia di sentirsi la migliore, ma le direi che anche se è bravissima può sempre migliorare e pretendere di più da se stessa. E le direi anche che non sempre i talenti vengono immediatamente riconosciuti, la storia della musica da sempre è piena di questi esempi. Questo atteggiamento l’ho ereditato dai miei genitori: a 11 anni ero già diplomata in teoria e solfeggio (con permesso speciale x sostenere gli esami) eppure, anche in tutti i successivi e molteplici appuntamenti di esami o concorsi, i miei genitori mi hanno sempre detto: “brava. però l’anno prossimo ancora meglio”.

  • vedete chi e’ irina ………veramente una professionista e la sua valutazione del festival per me vale piu’ dei responsi della giuria…..stefania io ripenserei a tutte le valutazioni …….
    e’ una vergogna……….se lo avessero detto dei semplici spettatori come me allora poteva essere di parte .ma detto da una vera professionista …non ci sono piu’ parole

    vedete chi e’
    http://www.youtube.com/watch?v=lRZxXACyWBM

    vocalist con ivana spagna e numerosissimi altri

    • bella voce: complimenti a Irina.
      Ma Irina non c’era alla manifestazione, quindi prima di parlare dovrebbe ascoltare gli artisti.
      Ne riparliamo dopo la pubblicazione dei video…

      Stefania Trabalza

  • Scusate se mi permetto di intervenire nuovamente.
    Ho assistito e continuo ad assistere a batti e ribatti poco piacevoli,vinti e vincitori finiamola,siamo caduti in basso.

  • che bello questo forum..seguo il festival dal primo anno con passione e tanto entusiamo.. tutti contro tutti ,,,uau,,, come se stessimo facendo a gara a chi scrive piu cose negative… insegnanti che invece di guardare gli errori degli allievi e i propri li osannano come se avessero portato al festival giorgia brian mcknight steve wonder o lara fabian ( irina???) se sei raccomandata da spagna ……uau .dovresti sapere che gli artisti si formano sulle bocciature… parenti che proteggono a spada tratta i figli dandogli delle responsabilita inutili ….ma lasciateli crescere senza interferire.l arte non e’ quella che voi tutti sventolate l arte e’ una cosa pura senza confini e di certo non viene nutrita da questi discorsi . ma le avete viste le finali degli scorsi anni .???? c erano dei fenomeni veri e propri che valorizzavano le canzoni con pura arte e talento allo stato puro ….vergognatevi studiate e mostrate le palle sul palco e non dietro un pc…

  • Scusate se intervengo solo ora, ma le polemiche non servono, per fermare la Finale di questo Festival, e tutti questi blog saranno cancellati quanto prima, per evitare una cattiva pubblicità all’organizzazione non molto chiara dei risultati. Io posso solo dire che se guardo questa scaletta degli esclusi, mi fa strano che Valentina pur essendo stata giudicata dalla giuria “A”, non benevola con alti puteggi lei risulta con 62 di vocalità, e mi chiedo pur conteggiando gli altri 2 risultati, se in un Festival non sia importante più di tutti l’espressività vocale, rispetto ad altri ammessi con un punteggio inferiore. Ma ho insegnato a figlia di essere forte anche nelle sconfitte, o nelle ingiustizie se vogliamo. Ringrazio le persone comuni dei blog che l’hanno notata, la sua insegnante Irina Arozarena, Il maestro Silvestrelli che si è congratulato con la ragazza per la bellissima improvvisazione canora accompagnato dal suo piano( su 18 ragazzi del gruppo A, solo in 3 sono riusciti in questa prova, e sono negli esclusi) Ringrazio il cantautore Giovanni Leone, per i complimenti lasciati sul profilo di Vale, spero di poterlo contattare quanto prima per un eventuale collaborazione e gli auguro un grande in bocca al lupo!!! Per ultimo aggiungo, ma questa resta solo una la mia opinione: tra VINCITORI e VINTI, io credo che Valentina, ancora una volta abbia vinto per la sua grinta e vocalità in VISIBILITA’ Grazie a tutti!!!

    • Mi chiamo “Giovanni” e sn stato sabato sera scorso a Palazzzo Gazzoli di Terni x ascoltare la semifinale “A” del Festival in questione x ragioni di lavoro e di opportunità.Ho dalla mia l’esperienza discografica e forse l’età x entrare nel merito di cio’che ho ascoltato.X motivi di privacy nn entrero’nel merito oggettivo delle cose da me fatte in questo contesto,ma mi limitero’ad una semplice ed oggettiva constatazione riguardo i ragazzi presentati in quell’occasione.Premesso di nn aver ascoltato i ragazzi della seconda serata,mi duole evidenziare che moltissimi partecipanti della prima Semifinale eccetto alcuni e di questi pochissimi,avevano dei grandissimi problemi di: intonazione,respirazione ed interpretazione.Ho apprezzato di loro l’entusiasmo e la spensieratezza cn la quale si sn esibiti ed il coraggio di chi ne ha incentivato l’iscrizione senza pero’poi condividere da parte mia,chi si rammarica se non si è conseguito il risultato sperato.Vi invito allora con moderazione e senza becerismi gratuiti a rientrare nei ranghi,in quanto il canto,il bel canto,esprime ragioni oggettive e nn soggettive create da chi si prezzola ricavando grano o farina o senza averne ragioni riconducibili al canto a alla musica stessa.Senza acredine invito i ragazzi a stare attenti ai propri mentori che senza gli strumenti necessari si pongono a loro come insegnanti di canto di turno,senza avere gli strumenti per accrescerne la causa.Studiate il canto e prendete questa cm un’esperienza oggi negativa ma che cn le persone giuste accanto tornerà positiva e senza rispecchiarvi negli altri,se poi gli altri sono coloro che hanno anche vinto questo concorso nelle edizioni precedenti.L’umano ricordo che ho di chi nn è passato, resusciterà soltanto quando chi segue quei bravi ragazzi,avra’il coraggio di ammettere i propri fallimenti che oggi hanno il nome dei ragazzi di sabato sera e nn di qualun’altro!Un bravo/a cantante nn genera un bravo cantante se nn ha gli stumenti x farlo.SalutandoVi e ringraziandoVi x avermi letto,Vi ricordo che un Concorso così avrà,quando la musica sarà finita,un vincitore/ice che abbia i requisiti unanimi,chiari ed oggettivi affinchè nulla e nessuno possa metterne in dubbio la leadership.Aspettando venerdi…che vinca il migliore e quindi anche chi canta meglio!

      Un’insegnante ed un’educatore.

  • Per la prof.Trabalza.sono la mamma di Michela Conti che e’ arrivata 2 alla categoria Junior 9/10 anni,non ho capito se la bambina andra’ in finale o ci va solo la 1 classificata
    Grazie attendo conferma

  • SONO UNA DELLE PARTECIPANTI DI QUESTO FESTIVAL E SCUSATE SE VE LO DICO MA NN HO CAPITO COSA CONSISTE LA PRESENZA SCENICA SPERO CHE ME LO SPIEGATE GRAZIE

    • Un Artista può essere definito tale quando oltre alla Vocalità che è di estrema importanza, abbia anche una buona Interpretazione e Padronanza col Palco … che non sono da sottovalutare.
      Nel nostro caso, il voto della Giuria A a tal proposito, è servito ad abbassare la media degli Artisti con maggiore Vocalità per far salire in finale quelli con meno voce (vedi ad esempio Erid Ujkaj che con 68 è stato giudicato non idoneo … un grande Artista in grado di suonare e cantare in 5 lingue) e per far vincere chi è già stato deciso che “deve vincere” indisturbato da talenti superiori.
      Per quanto riguarda poi la partecipazione allo STAGE … sembra sia in finale una certa signorina che non ha socializzato con nessuno … era nascosta in ultima fila ed ha evitato la prova di improvvisazione col Maestro Silvestrelli, non è salita sul palco per l’intervista ed è sconosciuta su internet, su youtube e su questo sito. E’ salita sul palco vestita tutta in pelle nera solo la sera della semifinale per esibirsi ed ululare alla luna … Mah!

  • Ciao a tutti 😀 !
    Passavo qui per caso e vedo che c’è vita su questo pianeta…

    Io mi sento solo di Ringraziare lo staff del festival.
    Grandi Stefania e Paolo !!!!(e anche Bubba è simpatico )
    Un seminario ben organizzato e anche il palco ,perfetto!

    Io farò tesoro di quest’esperienza e vado avanti…

    *Per tutti quelli che non sono passati ,State tranquilli,quando cè la passione e la persistenza ,non essere andati in finale non influisce sulla vostra carriera!!!

    Grazie a quelli che apprezzano la mia musica :D!

    Abbraccio tutti!
    Erid

    “La musica è come lo Yoga,uno STILE DI VITA ,dove non si vince e non si perde,la si fà perchè la si ama.” Erid

    • Ciao Erid,
      condivido in pieno il tuo pensiero… i PERDENTI infatti non sono certo gli Artisti che si sono esibiti su QUEL palco QUELLA sera. Chi ha talento va avanti per la sua strada, chi invece viene spinto ha un solo attimo di “gloria” per poi sparire come una meteora dalle scene.
      Un abbraccio ed un grosso in bocca al lupo per la tua Carriera!
      A presto
      Tony

      • Mi Correggo…
        Aggiunta oggi per la “credibilità” della manifestazione… e …per la fretta …. è sfuggito il sesso … risulta nel profilo essere un trans (faccio uno screen del profilo e lo salvo) prima che i soliti ignoti vadano a correggere.
        Mancano pochi minuti, è doveroso fare TANTI AUGURI PER LA BUONA RIUSCITA della 7^ ed ULTIMA edizione … BUONA CACCIA … E BUONA PESCA …

  • Scandaloso qst festival…mi è bastato guardare soltanto la finale per vedere quante persone raccomandate hanno partecipato a qst festival, a partire dalla vincitrice ke qst grandissima voce non ha e neanke tutta qst presenza scenica…c’erano persone tecnicamente molto ma molto più brave… Squallido anche il fatto di non assegnare il primo e il secondo premio per non aver raggiunto il punteggio… Era una cosa per risparmiare?

    • Non assegnare il primo e secondo premio non è stata una “cosa” per risparmiare… Chi è abituato a studiare anni, a fare veri sacrifici e a non pensare mai di “essere arrivato”, come i musicisti classici o i danzatori, è altrettanto abituato a concorsi in cui non vengono assegnati i primi premi perchè i partecipanti non sono rientrati nei punteggi stabiliti.
      Per quanto riguarda i presunti raccomandati… beh, che dire…
      raccomandati per fare che? per aver 4 minuti di palco e di diretta internet? Grazie per la considerazione, ma in fondo non abbiamo la risonanza di Sanremo.
      Un’ultima puntualizzazione: il vincitore del festival deve riassumere diverse caratteristiche, non essere solo “tecnicamente” bravo.
      Qualcuno di voi pensa che Vasco Rossi sia “tecnicamente” bravo?

      Stefania Trabalza

      • Complimentoni Stefania, hai riassunto tutto in poche parole. Quindi Vasco Rossi sarebbe naturalmente escluso dai finalisti del (tuo) festival, come lo sarebbe Jovanotti (mi permetto di dire) e come lo sarebbe Ornella Vanoni … e come tutti gli altri. La domanda nasce spontanea: Ma chi va avanti qui? Fate i prosciutti per favore, lasciate da parte la musica a chi la capisce! Sto ancora aspettando che abilitiate il commento di Vincenzo che tanto vi difendeva all’inizio (perché aveva la sorella in Finale) ancora in sospeso … aspetto ancora 10 minuti e poi lo incollo io … visto che non mi nascondo dietro un monitor come afferma il tuo amico “noia” alias ***** riconosciuto dai 2 “uau” (wow) peccato non abbia nominato tra le star anche il suo IDOLO Tiziano Ferro XD. Se vi occorre Visibilità contattatemi, sono esperto SAO cafè.

        • Forse non mi sono ben spiegata, visto che intendevo dire esattamente il contrario: Vasco Rossi avrebbe vinto il festival, perchè avrebbe ampiamente compensato il giudizio sulla tecnica vocale con le altre valutazioni. I prosciutti li lascio fare a chi li sa fare, io posso solo mangiarli. Per quanto riguarda la musica, invece, rimando al mittente l’invito.

          PS: il mio amico “noia” non è assolutamente chi pensi tu, visto che lui non ha bisogno di nascondersi e non lo ha mai fatto.

          Prof.ssa Stefania Trabalza

  • I 10 minuti sono passati… incollo il commento di Vincenzo (in attesa di approvazione dallo Staff:
    Vincenzo
    Inviato il 06/03/2010 alle 17:02:09
    Cara Stefania, mi rivolgo a te e a tutti gli organizzatori del festival che sono riusciti a farmi cambiare idea riguardo la manifestazione. Come avrai potuto leggere ho sempre difeso la giuria, il festival e tutta la manifestazione…ma dopo quello che è accaduto ieri sera mi sono ricreduto. Risultato della serata è stata una pagliacciata senza precedenti…una concorso, una gara di canto, una competizione….senza Vincitore…Beh, questa mi è nuova. Ogni “gara che si rispetti” ha come termine una classifica, stilata da una “giuria che si rispetti”, basata su “un regolamento che si rispetti”, che alla fine dichiara “ALMENO” un vincitore… Quello che avete fatto è semplicemente indecoroso e irrispettoso verso quelle persone che hanno fatto sacrifici, verso quei partecipanti che credono in quello che fanno e verso i loro insegnanti che si sono visti togliere il diritto di poter vedere i frutti del loro lavoro, positivi o negativi che siano. Ma immaginate se alla fine del Festival di Sanremo la presentatrice, all’una di notte, dopo una settimana di gare e davanti a milioni di Italiani avrebbe detto: “Il vincitore dell’edizione 2010 del festival di San Remo è……NESSUNO” Bella figura di merda. In un campionato di Calcio non si toglie uno scudetto perchè nessuno raggiunge 80 punti…in una gara sui 100 metri non si toglie una medaglia d’oro perchè nessun atleta non corre sotto i 10 secondi, così in una gara di canto non possono essere non assegnati i primi posti perchè nessuno, secondo la giuria, era a quell’altezza. La valutazione deve essere fatta secondo la serata, e non secondo dei parametri stabiliti…altrimenti neanche uno come “Vasco Rossi” potrebbe vincere il vostro “concorso”, se così può essere chiamato.
    Volete sapere qual’è la conclusione? Avete perso punti di merito e fama…AVETE FATTO UNA PAGLIACCIATA.
    Ps Cosa spettava ai primi arrivati? Un premio troppo impegnativo? e quando avete cambiato il regolamento? a mezzanotte passata?

  • Passati i 10 minuti abilito ed incollo il commento in sospeso
    Vincenzo Inviato il 06/03/2010 alle 17:02:09
    Cara Stefania, mi rivolgo a te e a tutti gli organizzatori del festival che sono riusciti a farmi cambiare idea riguardo la manifestazione. Come avrai potuto leggere ho sempre difeso la giuria, il festival e tutta la manifestazione…ma dopo quello che è accaduto ieri sera mi sono ricreduto. Risultato della serata è stata una pagliacciata senza precedenti…una concorso, una gara di canto, una competizione….senza Vincitore…Beh, questa mi è nuova. Ogni “gara che si rispetti” ha come termine una classifica, stilata da una “giuria che si rispetti”, basata su “un regolamento che si rispetti”, che alla fine dichiara “ALMENO” un vincitore… Quello che avete fatto è semplicemente indecoroso e irrispettoso verso quelle persone che hanno fatto sacrifici, verso quei partecipanti che credono in quello che fanno e verso i loro insegnanti che si sono visti togliere il diritto di poter vedere i frutti del loro lavoro, positivi o negativi che siano. Ma immaginate se alla fine del Festival di Sanremo la presentatrice, all’una di notte, dopo una settimana di gare e davanti a milioni di Italiani avrebbe detto: “Il vincitore dell’edizione 2010 del festival di San Remo è……NESSUNO” Bella figura di merda. In un campionato di Calcio non si toglie uno scudetto perchè nessuno raggiunge 80 punti…in una gara sui 100 metri non si toglie una medaglia d’oro perchè nessun atleta non corre sotto i 10 secondi, così in una gara di canto non possono essere non assegnati i primi posti perchè nessuno, secondo la giuria, era a quell’altezza. La valutazione deve essere fatta secondo la serata, e non secondo dei parametri stabiliti…altrimenti neanche uno come “Vasco Rossi” potrebbe vincere il vostro “concorso”, se così può essere chiamato.
    Volete sapere qual’è la conclusione? Avete perso punti di merito e fama…AVETE FATTO UNA PAGLIACCIATA.
    Ps Cosa spettava ai primi arrivati? Un premio troppo impegnativo? e quando avete cambiato il regolamento? a mezzanotte passata?

  • la diretta video è stata una oscenità.
    l’orchestra non si sentiva…alcuni cantanti (tranne quei 4-5) erano pessimi. è chiaro che siano passati evidentemente per altri motivi.
    un festival senza vincitore?
    fossi stata la ragazza che avete chiamato sul palco (Sara, se non sbaglio), mi sarei rifiutata anche di tornare lì.
    una vergona…avete utilizzato parametri mai sentiti prima. Parametri che, con un festival come quello, non c’entravano niente.
    Poi, confondere e “mischiare” la danza con un concorso canoro?
    giudizio finale? pessimo proprio.

    • Non capisco cosa ci sia di “scandaloso” nel “mischiare” la danza con un concorso canoro: la serata del 5 era uno spettacolo al cui interno era compresa la finale del concorso musicale. Mi sembra che anche a Sanremo ci fosse “altro” oltre ai cantanti, o no?
      Per quanto riguarda il festival senza vincitore, ho già spiegato cosa è contenuto nel regolamento. Capisco che può essere inusuale per la musica leggera, ma non lo è affatto per tutti gli altri tipi di concorsi, come quelli di danza o di musica classica, dove è un vanto arrivare terzi senza i primi premi assegnati, perchè di fatto è come aver vinto. Terni, tra l’altro, ha uno dei concorsi pianistici più importanti al mondo (il concorso Casagrande) in cui molto spesso non vengono assegnati i primi premi e quando questo è accaduto ci si è trovati davanti a talenti indiscutibili che nel tempo sono diventati numeri uno del panorama mondiale.
      Per quanto riguarda la diretta posso solo dire che chi l’ha vista mi ha detto che si seguiva benissimo, ma era necessaria una buona connettività perchè per lo streaming è stato adottato un formato ad alta qualità. In sala l’audio era buono e l’orchestra si sentiva bene (ho appena visto i filmati della telecamera che trasmetteva in internet.

      • Perchè non rispondi al mio post? Continuate a fare delle figuracce…L’anno scorso i primi premi sono stati vinti da persone “vostre” (così sono rimasti dentro)…quest’anno non li avete assegnati per niente ( e sono rimasti “in cassa” lo stesso) Ma le classifiche della finale non vengono pubblicate? Ah già dimenticavo…non servono. Cmq avete un primato da Guinness “Terni: due concorsi, Festival di san Valentino e Casagrande, entrambi senza vincitori…….RECORD MONDIALE”
        AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

        • A dire la verità, caroo Vincenzo, i risultati della finale sono già pubblicati (forse non ti sei accorto, ma c’è il link nella home page). I vincitori dell’anno scorso hanno TUTTI incassato gli assegni consegnati durante la premiazione e NIENTE è rimasto in cassa. Chiedi pure a chi vuoi!!! Non organizziamo questo festival PER GUADAGNARE, anzi ci abbiamo investito tantissimo economicamente e in lavoro e NON PERMETTO a nessuno di esprimersi in questi termini. Potete non essere d’accordo con il regolamento (ma allora che partecipate a fare?), potete non essere d’accordo con la giuria, e mi sta bene, ma diffamare è un’altra cosa.

          Prof.ssa Stefania Trabalza

          • Cara stefania…hai ragione, non avevo visto il link sulla prima pagina. Ma continuo ad avere i miei dubbi, e il tuo commento li ha solo amplificati.
            1. Io non sapevo nemmeno che i premi erano assegni in denaro, questo l’ho saputo da te;
            2. Io non ho assolutamente parlato ne di soldi, ne di guadagni, perchè hai tirato fuori questo discorso? ti butti avanti per non rimanere indietro? (anche se a parere mio, se tu guadagnassi qualcosa, non ci sarebbe niente di male, perchè penso faccia parte del tuo lavoro. E se mi dici che lo fai gratis posso solo farti i miei complimenti, non sono una di quelle persone che critica solamente…so riconoscere anche i lati positivi)
            3. Se tu partecipassi ad una gara, di qualsiasi tipo, e nella tabella finale saresti quella con il punteggio maggiore, e invece ti dassero la medaglia di bronzo…cosa faresti? non ci rimaresti male?
            4. Com’è possibile che nella categoria Inediti, i partecipanti erano due, e è stato consegnato solo il TERZO premio? non è paradossale?
            5. Come si fa a far arrivare seconda una ragazza che canta in falsetto? (che non me ne voglia la ragazza…non ho niente contro di lei)
            6. Mi potresti dire i nomi dei giurati?
            7. Quella sera dov’erano?
            8. Perchè non è stata presentata al pubblico quella sera?
            Aspetto tue risposte sicuro di chiarimenti.

        • Caro Vincenzo, ti rispondo punto per punto:
          1. Ti confermo che l’anno scorso i premi erano in denaro e sono stati consegnati nelle mani dei vincitori.
          2. Sei tu che hai parlato di “cassa”, che è un termine contabile ovviamente legato al denaro, quindi non mi sono buttata “avanti” ma ho semplicemente spiegato cosa è successo l’anno scorso. E’ vero, tu non hai parlato di guadagni, ma in questo modo ho risposto ad altri che hanno insinuato chissà quale motivo di lucro dietro al festival. Non solo lavoro “gratis” per la manifestazione, ma ci ho investito e continuo ad investirci di mio: perchè lo faccio? Perchè credo in questo progetto che è molto più ampio della sola parte del concorso canoro.
          3. In passato ho partecipato a tanti concorsi di musica classica in cui questo succedeva spesso e mi è proprio capitato di arrivare terza in un concorso internazionale senza il primo e secondo classificato: sono stata felicissima!
          4. Non è paradossale per come è stato concepito il regolamento di quest’anno.
          5. Scusami Vincenzo, ma qui dovrei aprire una parentesi tecnica piuttosto lunga e non posso. Intanto, le donne non hanno “falsetto”… La “bella voce” non è quella “più potente” o con maggiore estensione, è ben altro.
          6. La giuria era composta da: M° Marco Gatti, M° Alessandro Silvestrelli, Prof.ssa Dora Giannoni
          7. Quella sera erano sul primo palchetto a destra dell’entrata
          8. La giuria è stata presentata da me personalmente durante la serata (ho le riprese video che attestano questo)
          Spero di essere stata abbastanza esaustiva.
          Saluti

          Prof.ssa Stefania Trabalza

  • ciao, sono martina lo sapete?per tutti quelli che replicano perchè ritengono “scandalosa” la cosa che non hanno assegnato i primi e i secondi premi,io lo ritengo giusto!perchè se un ragazzo(o ragazza) non ha raggiunto il punteggio stabilito per arrivare primo o secondo non può arrivare a quel livello.
    arrivederci per tutti quelli che leggeranno il messaggio che ho scritto.
    martina chirchirillo

  • A tutti voi che avete commentato sull’organizzazione, sulla giuria e sugli artisti:

    abbiamo già testato diversi sistemi di valutazione, cambiato giurie, offerto spazi illimitati alle prove e portato sul palco delle finali anche 30 cantanti, per cercare di accontentare tutti !! Abbiamo cambiato ! I commenti invece no, quelli sono sempre gli stessi! Io ringrazierò sempre e comunque, tutti gli artisti e tutti i genitori che si sacrificano per i loro ragazzi. L’unica cosa che mi sento di dire, con la speranza di dare un piccolo contributo a tutti, è riguardo la scelta dei brani !!!
    Possiamo emozionare ed essere apprezzati dalle giurie e dalle persone di tutto il mondo solo se viviamo con coerenza la nostra maturità artistica perchè è solo attraverso la conoscenza di essa che scegliamo cosa cantare e cosa non cantare.

Rispondi